Caratteristiche di un Testo

Aggiornamento: 9 mag

Come elaborare e scrivere un testo chiaro ed efficace? Come organizzare bene le idee e come svilupparle? Come possiamo mantenere coerenza e leggibilità? Quali sono le caratteristiche di un testo che possono convertire gli utenti in veri e propri lettori abituali?


Queste sono tutte domande che, almeno una volta nella vita, ci siamo posti. Che sia per la stesura di una tesi, del discorso di un evento o un semplice articolo da blog. Proprio per questo, oggi, andiamo a focalizzarci su quelli che sono le caratteristiche chiave di un testo.


La curiosità è un'emozione naturale estremamente potente, difficile da controllare.


COME FUNZIONA LA STESURA DI UN TESTO


In un elaborato testuale la forma vale quanto il contenuto. Avere ottime conoscenze non sono sufficienti se non accompagnate dalla capacità di scrivere in modo corretto e di organizzare un testo in modo coerente.


Un testo serve a verificare se lo scrittore è in grado di:

  • Scrivere in un italiano corretto, un testo di modesta lunghezza che sia scorrevole e abbia una propria logica.

  • Esprimere contenuti soddisfacenti, dimostrando un’attenta visione della realtà e un buon uso delle proprie facoltà cognitive.

  • Strutturare in maniera efficace un discorso e che sia facilmente comprensibile al pubblico di riferimento.


Prima di scrivere un qualsiasi testo si devono seguire delle fasi di lavoro per organizzarci nel migliore dei modi.


Step 1: raccolta di idee. Richiamare alla memoria tutte le informazioni, le opinioni, le riflessioni e le invenzioni che si vogliono scrivere.

Step 2: organizzazione delle idee. Esse vengono raccolte in una scaletta ordinata dopo averle selezionate e collegate tra di loro

Fase 3: dare coerenza e coesione al testo. Le idee devono essere connesse le une con le altre, cioè bisogna dare coesione al testo attraverso l’uso di connettivi.



CONTENT IS THE KING


Scrivere dei contenuti unici e di qualità sono essenziali per un ottimo posizionamento nei motori di ricerca. Se in passato era possibile ottenere buoni risultati inserendo tante parole chiave, i nuovi aggiornamenti di Google hanno fatto sì che un sito con informazioni utili al pubblico ottengano un miglior posizionamento. Il ranking é influenzato da diversi fattori, motivo di continue discussioni nel mondo dei professionisti della SEO. Su un aspetto concordano gli esperti: i contenuti sono uno dei fattori di posizionamento più importanti. Questo è il motivo per cui Content is the King anche nel settore della SEO, ma soprattutto nel coinvolgimento e nella fidelizzazione degli utenti.



Differenziati o muori.


REVISIONE DEL TESTO, PERCHÉ É FONDAMENTALE


La revisione di un testo, che sia un libro, una tesina o un semplice articolo di un blog é l'ultimo step che si deve affrontare. É qui che emergono eventuali sviste, errori o incongruenze, spesso anche logiche e strutturali ma vi si può porre rimedio analizzando e seguendo #5 semplici steps.


Refusi: errori ortografici, grammaticali, accenti, ...

Argomentazioni poco chiare: ha una logica?

Lunghezza delle frasi: il testo é scorrevole? É facilmente leggibile?

Registro comunicativo: sono stati utilizzati termini tecnici? A chi è rivolto il contenuto?

Punteggiatura: virgole, punti, parentesi,...


Nel caso di un articolo per web come questo, é importante prestare attenzione anche alla comunicazione visiva. Un'immagine efficace, una didascalia esaustiva, un font leggibile, sono tutti piccoli dettagli che fanno la differenza tra un contenuto di qualità o no.



COPYWRITING E TITOLO


Scrivere un titolo efficace è fondamentale in una strategia online ed è una delle regole del SEO copywriting. Il titolo é ciò che gli utenti leggono nei risultati di Google. Di conseguenza è ciò che permette che il contenuto venga cliccato e preferito a quello della concorrenza.


Come faccio a scrivere un titolo 100% efficace?


Scopriamo alcune regole importanti che andrebbero sempre rispettate per ottenere ottimi risultati.


Lunghezza: l'H1, ovvero il titolo principale di una pagina web non deve superare più di 70 caratteri. Se questa soglia viene superata, Google potrebbe tagliare il titolo e impedire che venga visualizzato per intero. Si tratta di un errore che causa problemi sia dal punto di vista dell’indicizzazione e del posizionamento.


Parola chiave giusta: Il posizionamento é legato a contenuti di qualità, unici, utili e dal suo legame con il titolo. Non significa che la keyword dovrà essere ripetuta "2 milioni" di volte. Meglio puntare su termini di ricerca più specifiche (es. estetista - estetista a roma sud) e su sinonimi.


Parola chiave sempre all'inizio: La parola chiave scelta deve essere sempre posizionata all'inizio del titolo. In questo modo sarà SEO Friendly.


CTA (Call-to-Action): per invogliare ancora di più un utente a cliccare su un determinato link é consigliabile inserire all'interno del titolo (ove possibile e se rimane spazio) un Invito all'azione o più comunemente detta CTA. Esempi di CTA possono essere: Acquista ora sul nostro shop o Scopri di più.



COPYWRITING PERSUASIVO: #4 TECNICHE PER CONQUISTARE UN LETTORE


Alcune delle prime domande che ci deve "accendere la lampadina" per capire se sappiamo vendere contenuti testuali sono: cosa sto offrendo con il mio testo? E' coinvolgente? Attrae il giusto pubblico?


Vediamo insieme le #4 tecniche da seguire per conquistare un lettore e renderlo tuo "fan".


Reciprocità: perchè un utente dovrebbe spendere minuti del suo tempo per leggere un articolo di un autore che neanche conosce? Secondo degli studi scientifici infatti, le persone sono più propense a dare solamente dopo aver ricevuto qualcosa in cambio. Questo però spesso non basta. Per la regola della reciprocità, non conta cosa si offre, ma come si offre. Un contenuto personalizzato, basato su fatti reali e che risolvono un problema é la chiave per convertire un utente in lettore abituale, sempre secondo la regola della reciprocità.


Testimonianza sociale: se una persona non sa come comportarsi é più facile che vada a copiare altri. Ognuno apprende ciò che ritiene più giusto in linea per se e ne trasmette il risultato, come potrebbe accadere con una recensione o semplicemente un commento.


Simpatia: essere empatici, capire le esigenze dei lettori aiuta noi stessi ad essere anche simpatici. Fare dei complimenti genuini, dare priorità al lato umano prima che al business è la chiave per rendere il soggetto in uno stato di relax totale. Il tutto è accompagnato da un ambiente sano e collaborativo. Complimentati con i tuoi lettori, coinvolgili, fagli sentire che hai scritto quel testo pensando a loro e alle loro necessità.


Scarsità: il valore del contenuto aumenta tanto più la disponibilità è ridotta. In poche parole...più un bene diventa scarso più le persone ne sono attratte. Ciò significa che per vendere qualcosa (in questo caso il contenuto di un testo) non basta parlare dei soli vantaggi, come se tutto fosse rose e fiori, ma bisogna spiegare il perché la stessa è unica e cosa si perde chi la rifiuta.


"CONTENT IS THE KING" E QUESTO GOOGLE LO SA

Non riesci a mantenere i tuoi clienti e hai sempre bisogno di cercarne di nuovi? Ho qui per te delle semplici tips su come Fidelizzare i propri clienti e aumentare le vendite!