Pubblicare articoli su LinkedIn, come farlo correttamente?

LinkedIn è conosciuto da molti come uno strumento utile solamente alla ricerca di lavoro e si pensa che il proprio profilo funga solamente da curriculum online.

Ma non è proprio così, LinkedIn è un vero e proprio social network ed uno strumento efficace per aumentare l’esposizione delle aziende.


In che modo? Pubblicando post e articoli di settore, interessanti e coinvolgenti.



Pubblicare Post e Articoli su LinkedIn


La differenza tra post è articoli sta principalmente nel fatto che i primi hanno un limite di 1.300 caratteri, mentre gli articoli possono arrivare fino a 125.000 caratteri.


Gli articoli vengono raccolti sul tuo profilo in una sezione apposita, visibile a chi naviga sul tuo profilo.


Per iniziare a scrivere un articolo, recati sul tuo profilo e clicca su “Scrivi un articolo”.




Dopo di che si aprirà lo strumento di pubblicazione di LinkedIn, da qui puoi iniziare a creare il contenuto del tuo articolo.


A partire dal titolo, che dev’essere accattivante e invogliare gli utenti ad aprirlo e leggerlo.

  • Come fare a...

  • 10 motivi per...

  • 5 cose da fare/non fare...


Sono formule che sulla piattaforma funzionano.


Per quanto riguarda il corpo dell’articolo è fondamentale che sia scorrevole e facile da leggere, paragrafi brevi ed immagini sono la formula vincente.


Anche l’occhio vuole la sua parte, scegli bene l’immagine di copertina, dev’essere pertinente e che colga l’attenzione dell’utente.


Quando sei soddisfatto, pubblica. Ma non è finita qua! Assicurati che sia visibile e condividilo sul tuo feed personale condito con hashtag pertinenti.


 

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato/a e non dimenticarti di seguirci su LinkedIn!